NEWS & MEDIA

Osservatorio di San Valentino: DoveConviene chiede agli italiani come festeggeranno il giorno degli innamorati

Il 14 febbraio è ormai dietro l’angolo e, nonostante il frequente “sentiment” di indifferenza che emerge dalle chiacchiere di corridoio, molti innamorati hanno ceduto al romanticismo.

Secondo la nostra survey*, infatti,il 63% degli italiani, farà un regalo al proprio partner. Alla festività sono affezionati, contro ogni aspettativa, sia le donne (59%) che gli uomini (41%), che non perdono l’occasione di dimostrate i propri sentimenti alla partner.

Solo un 26% sembra invece non amare questa ricorrenza, mentre un 11% ci rinuncia in quanto single.

Non è certo che le idee che si hanno possano fare breccia nei cuori, ma l’obiettivo è quello di fare comunque colpo. E lo si fa attraverso il regalo di un momento da condividere insieme (30%), sia che si tratti di una cena fuori, di una giornata alle terme, di un week end fuori porta, di un concerto o di uno spettacolo teatrale. I grandi classici come fiori e cioccolatini sembrano invece tramontare per lasciare spazio alla profumeria o a un capo di abbigliamento, perché scegliere qualcosa di originale permette di dimostrare alla propria metà di conoscerne i gusti.

L’attenzione sarà comunque su piccoli regali, con un budget medio inferiore a 50 euro (54%) perché alla fine in queste occasioni è davvero il pensiero quello che conta. Ed infatti il 59% dimosterà il proprio amore scrivendo anche una lettera, o almeno un biglietto, per accompagnare il regalo.

Le fonti di ispirazione? Non i consigli di parenti e amici: il 49% afferma di decidere in autonomia, consultando volantini, social media e web e offerte in negozio, dove avviene la maggioranza degli acquisti.

 

*Studio condotto su un campione di oltre 1000 utenti DoveConviene in Italia